L’AZIENDA AGRICOLA

La sua storia

« La mia azienda agricola nasce nel 1980, con la donazione da parte di mio padre Giulio di un piccolo podere impiantato a vigneto e uliveto, situato in Abruzzo nel comune di Casalbordino, un tempo appartenente a mio nonno Donato »
Nel corso degli anni l’azienda è cresciuta grazie all’accorpamento di altri piccoli poderi fino a contare, oggi, ben 16 ettari di proprietà, di cui 14 sono impiantati a vigneto ed i restanti a uliveto.
« Negli ultimi anni ho ristrutturato tutti i vigneti, sia nel sistema di allevamento, preferendo la spalliera ad alta densità di ceppi per limitare le produzioni, sia nelle varietà di uve, scegliendo fra quelle autoctone il Montepulciano d’Abruzzo Doc, il Pecorino e la Malvasia e fra le Igt “Terre di Chieti” il Fiano, lo Syrah, il Merlot ed il Cabernet Sauvignon. Coltivo le vigne e gli ulivi con il metodo dell’Agricoltura Biologica, per il grande rispetto che ho dell’ambiente e della salute del prossimo ».
Alberto Tiberio, viticoltore da sempre, diventa anche produttore di vino a partire dalla campagna vendemmiale 2008 e al termine della sua lunga esperienza di amministratore presso la cantina cooperativa Madonna dei Miracoli di Casalbordino. Un’esperienza durata ben 27 anni, dei quali gli ultimi 18 trascorsi come Presidente e Responsabile Commerciale.

>>>

Anno1961

ANNO 1961

Alberto sul trattore insieme a papà Giulio e nonno Donato.

Vinitaly 1992

ANNO 1992

Vinitaly 1992 – Alberto Presidente della Soc.Coop. Madonna dei Miracoli di Casalbordino (CH)
Vinitaly

ANNO 1992

Vinitaly 1992 – Premio “Cangrande della scala” ai benemeriti della vitivinicoltura italiana. Alberto riceve l’attestato e la gran medaglia dal Ministro dell’Agricoltura Giovanni Goria.